Caciocavallo Silano, quello che piaceva tanto a Garibaldi

Nell'azienda Biosila, si produce il Caciocavallo che Garibaldi si faceva spedire a Caprera dove trascorreva la convalescenza dopo le ferite riportate in Aspromontela. Il latte proviene solo da allevamenti biocertificati fin dal 1992 in uno scenario mozzafiato di alberi secolari,…
Il pecorino di Carmasciano nuovo presidio Slow Food

Un formaggio dalle caratteristiche uniche prodotto dal latte di pecora Laticauda (altro presidio Slow Food) e Bagnolese ( a rischio di estinzione) che pascolano in zone ricche di sorgenti solfuree che danno ai foraggi un caratteristico sapore. Di queste sorgenti…
Miele dell’ape nera, natura fa rima con qualità sull’Etna

Peppe Lazzaro mancato ingegnere meccanico per amore dell'Ape nera, sopravvissuta all'epoca delle glaciazioni ma che si credeva scomparsa dagli anni 70. L'ha riportata sulle pendici dell'Etna e produce un miele raro richiesto da grandi Chef e gourmet, dalle grandi proprietà…
Miele dell’ape nera, natura fa rima con qualità sull’Etna

Peppe Lazzaro mancato ingegnere meccanico per amore dell'Ape nera, sopravvissuta all'epoca delle glaciazioni ma che si credeva scomparsa dagli anni 70. L'ha riportata sulle pendici dell'Etna e produce un miele raro richiesto da grandi Chef e gourmet, dalle grandi proprietà…
Appello di 3.600 scienziati: l’Europa cambi modo di mangiare

Urge una profonda riforma della politica agricola comune indirizzata verso modelli agroecologici. Qualità, biodiversità, sostenibilità ambientale concetti ineluttabili - alòla luce degli ultimi eventi - del green new deal che deve manifestare i suoi effetti sulla tavola degli italiani