Poke, tofu e avocado: a Milano il locale salutista di Sferaebbasta

Il rapper ha aperto a Milano, in società con il calciatore Andrea Petagna, Healthy Color: un locale street food con ingredienti salutari e 100% alcol free.

Poke, tofu e avocado: a Milano il locale salutista di Sferaebbasta

Il rapper “buono” adesso è anche salutista. Sferaebbasta conferma la tendenza dei rapper contemporanei, tutti cuoricini e sigarette elettroniche, e apre a Milano – in società con il calciatore della Spal Andrea Petagna – un locale interamente dedicato al cibo buono per la salute e 100% alcol free. Da Healthy Color, in via Moscova, inaugurato dai due soci vip il 16 ottobre, è infatti del tutto bandito – tanto per mandare un messaggio chiaro e inequivocabile – l’alcol: nel locale dalle pareti e dall’arredamento multicolorato, con un effetto quasi kitsch, cibi salutari e di tendenza vengono accompagnati in modo rigorosamente analcolico. Niente vino, birra o bevande con gradi, neanche se al sapore del tanto decantato zenzero.

“Healthy Color è un modo di vedere il mondo. Sano. E a colori. Healthy Color significa rispetto: del proprio corpo così come del pianeta”, recita la presentazione sul sito del ristorante street food, che come indica lo stesso nome punta su due concetti chiave “per la ricerca della felicità”: salute e colore. Anche il menù è variopinto e con una ricca scelta di piatti non necessariamente vegani o vegetariani, ma improntati al rispetto dell’ambiente e ad una buona alimentazione. Senza dimenticare le mode del momento, che in una città come Milano, molto attenta alla qualità e al contenimento calorico anche quando si parla di street food, vanno per forza cavalcate: e così si trovano ad esempio coloratissimi poke hawaiani con ingredienti cool come l’immancabile tofu, i germogli di soia, la star del 2019 e cioè l’avocado, cirashi di salmone, zenzero appunto, edamame (fagioli di soia acerbi, utilizzati nella cucina orientale).

I prezzi dei poke, piatti unici già pronti e mangiabili take away, non sono proprio economici, ma la qualità si paga e il locale è pur sempre in una zona chic di Milano, in via Moscova. Il menù prevede anche açai bowl (una macedonia con cereali e frutta secca servita con un composto a base di frutto açai e yogurt), tartare di pesce e di carne, avocado ripieni, insalate totalmente componibili, smoothie bowl con tutto il repertorio della frutta salutista, stando ai clichè e non (mirtilli, latte di cocco, mandorle tritate, muesli e chi più ne ha più ne metta) e pancake. Con l’arrivo della stagione fredda varrà la pena degustare le raffinatissime zuppe: fumetto di gamberi con salmone, tonno e spigola; vellutata di zucca e carote con pomodorini secchi, alici e crostini di pane; ma soprattutto miso soup al tartufo con tofu, funghi shiitake e semi di sesamo.

Healthy Color, che non mancherà di incuriosire in particolare il pubblico giovanile visto l’appeal dei proprietari-testimonial (in particolare del rapper Sferaebbasta, che in queste settimane è anche giudice nel popolare programma tv X-Factor), dopo pochi giorni dall’apertura ha già quasi 30.000 followers su Instagram: è aperto dal lunedì al sabato dalle 10,30 alle 23,30, la domenica dalle 18 alle 23.

Share this post

Post Comment