Nasce First & Food, dalle eccellenze del Made in Italy alla tavola dei gourmet

Nasce First & Food, dalle eccellenze del Made in Italy alla tavola dei gourmet

Nasce oggi First&Food, nuovo portale sull’Italian food e sulle eccellenze made in Italy dell’agro-alimentare, promosso da FIRSTonline, il web journal di economia e finanza fondato anni fa e guidato da Ernesto Auci e Franco Locatelli, a cui si ispirerà per stile, indipendenza di giudizio, affidabilità e qualità.

First&Food (https://food.firstonline.info) sarà curato da Giuliano De Risi, professionista di lungo corso e già direttore di una delle maggiori agenzie di stampa nazionali, grande esperto e conoscitore dell’Italian Food. E, attorno a lui, ci sarà un team di professionisti e collaboratori di prim’ordine, perché questo mondo va raccontato e conosciuto non solo nei suoi aspetti seduttivi più immediatamente e facilmente percepibili, ma anche nei suoi significati più reali e radicati.

Ma perchè First&Food? La prima risposta è nei numeri: 800.000 imprese, 1 milione e 600.000 occupati, un articolato comparto produttivo che garantisce il 13,5 per cento del PIL nazionale, e che con 41 miliardi di vendite all’estero (e 50 miliardi stimati al 2020) apporta un contributo determinante all’equilibrio della bilancia commerciale del nostro Paese. Tutto questo ha un nome: Agroalimentare, una parola che solo qualche decennio fa rimandava a visioni agresti del nostro Paese, e che oggi rappresenta una bandiera non solo dell’orgoglio produttivo italiano ma anche della sua storia, delle sue tradizioni, della sua cultura.

Un mondo complesso attorno al quale ruotano molti altri soggetti, dal turismo all’industria, dal commercio ai servizi, dall’enogastronomia all’artigianato e all’agricoltura, un articolato sistema di moderna economia diffusa del territorio all’insegna del Made in Italy che, nell’arco degli ultimi due decenni, ha conosciuto indici di sviluppo assolutamente in controtendenza rispetto alla stagnazione dell’economia nazionale.

First&Food vuole affrontare il mondo del made in Italy enogastronomico e agro-industriale in modo globale – è questo che ne fa il tratto distintivo – mettendone in evidenza il suo patrimonio qualitativo di eccellenze, la sua storia, i suoi valori economici e sociali, ma soprattutto dando volto ai protagonisti che ruotano dentro e attorno al mondo del Food and beverage e alla loro filosofia, sia che abitino nell’industria, sia che si rintraccino nell’agricoltura e nei servizi. Sarà un viaggio affascinante che accompagnerà il lettore alla scoperta di un territorio ancora per molti versi da esplorare che può riservare notevoli sorprese.

In questo viaggio conosceremo i grandi Chef italiani, stellati o che aspirano presto a diventarlo, ai quali abbiamo chiesto di regalare una volta alla settimana ai nostri lettori una “Ricetta in 30 minuti” studiata per coniugare qualità e tempo di preparazione. Di ogni vino di cui parleremo, da quelli più prestigiosi a quelli alla portata di tutti, ma sempre con un occhio al giusto rapporto qualità/prezzo, racconteremo anche la storia che c’è dietro, proponendo i suoi migliori abbinamenti. In giro per l’Italia andremo alla scoperta di piccoli e grandi gioielli del nostro patrimonio enogastronomico e agroalimentare, suggerendo di volta in volta accanto alla sua storia anche dove potersi indirizzare per un acquisto mirato. Sotto la voce “Protagonisti” renderemo omaggio a quanti hanno contribuito a far crescere la cultura enogastronomica e agroalimentare del nostro Paese e a darle un valore aggiunto, dagli Chef agli enologi, dagli imprenditori agli agricoltori, dai tecnici agli esperti, in alcuni casi sconosciuti ai più ma senza i quali oggi non saremmo giunti ai livelli di eccellenza che ci sono riconosciuti in tutto il mondo.

Ma daremo anche ampio spazio alle aziende e alle produzioni più tipiche, pubblicheremo costantemente un Focus sugli scenari economici e le strategie industriali e agricole, grandi interviste, notizie del Made in Italy e del suo andamento nel mondo, puntando i riflettori su tutta la filiera produttiva e non solo sulla sua espressione finale, in un cammino a ritroso che dal consumo e dalla distribuzione risale all’industria alimentare e alla realtà delle campagne e delle coltivazioni che fanno grande la nostra agricoltura così come grande è tutto il sistema produttivo agro-alimentare del nostro Paese. La nostra è certamente una scommessa ma ancora una volta siamo convinti che, anche nella giungla del web, fare informazione di qualità possa sembrare in controtendenza ma non sia affatto un’eresia.

Share this post

One thought on “Nasce First & Food, dalle eccellenze del Made in Italy alla tavola dei gourmet

  1. Ho visto che avete realizzato un bellissimo modulo per gestire gli eventi Food sul calendario. Chi ve lo ha fatto? E’ possibile avere un contatto per chiedere un preventivo per avere questa stessa cosa, ma per un privato? Cioè lo voglio proprio per me, per il mio sito personale. Si può fare?

    Reply

Post Comment