La ricetta di Fabrizio Sepe: polpo e peperoni

Un classico della cucina popolare romana, il pollo con i peperoni, viene riproposto, riveduto e corretto, in versione marinara, con il polpo. Con un tocco di inventiva.

La ricetta di Fabrizio Sepe:  polpo e peperoni

Ingredienti per 4 persone:

 Polpo da 1 kg

½ peperone rosso e ½ giallo

1 spicchio di aglio

Olio evo

Sale e pepe

Aceto vino bianco q.b.

Zucchero

Alloro

Olio di semi per la maionese

Poco succo di barbabietola

Dragoncello fresco o finocchietto

Procedimento

Lessare al vapore il polpo per 45 minuti, lasciarlo raffreddare nella sua stessa acqua.

Far ridurre l’acqua di cottura e freddarla, con l’ ausilio di un frullatore ad immersione montare con l’aggiunta dell’olio di semi e aggiungere poco succo di barbabietola rossa raggiungere la densità di una maionese riporre in un biberon.

In una padella far rosolare lo spicchio di aglio aggiungere i peperoni tagliati a quadrotti, salare ed aggiungere l’ aceto e lo zucchero ed il lauro coprire con un coperchio e far cuocere a fuoco basso per 10 minuti, se occorre aggiungere poca acqua.

Presentazione

In una padella antiaderente far rosolare i tentacoli del polpo, da entrambi i lati, con poco olio evo.

Sulla base del piatto creare una spirale con la maionese del polpo, adagiarci i peperoni e in ultimo i tentacoli ben rosticciati e, a piacere, qualche fogliolina di dragoncello o di finocchietto.

Share this post

Post Comment