La ricetta di Fabio Ciervo: cacio e pepe (del Madagascar) al profumo di boccioli di rosa

Lo chef de La Terrazza dell’Hotel Eden, una stella Michelin, propone una originale versione di uno dei piatti iconici della cucina popolare romana, che viene totalmente rivisitato secondo i principi innovativi e salutistici della sua filosofia culinaria.

La ricetta di Fabio Ciervo: cacio e pepe (del Madagascar) al profumo di boccioli di rosa

Ingredienti per 4 persone:

320 gr spaghetti

200 gr brodo di pollo leggerissimo

60 gr Pecorino Romano grattugiato

5gr rose alimentari

10gr pepe nero del Madagascar

30gr di olio extra vergine d’oliva

Procedimento

Infusione di rose

Riscaldare a 60°c il brodo di pollo unire i boccioli di rosa e lasciare a infusione per circa 4/5 minuti,

filtrare al passino.

La salsa

Scaldare leggermente l’olio d’oliva in una padella, unire il pepe precedentemente pestato con un mortaio e infine unire il brodo che abbiamo preparato prima.

A questo punto si può iniziare la cottura della pasta. A cottura ultimata versare la pasta al dente nella salsa e terminare la cottura a fuoco moderato.

Ora che la pasta e cotta passiamo alla mantecatura unendo il pecorino, un filo d’olio extra vergine d’oliva e mescolare con l’aiuto di un forchettone.

Presentazione

Finire il piatto con una spolverata di pepe pestato al momento.

Share this post

Post Comment