La ricetta di Augusto Valzelli: Carnaroli al limone del Garda, scampi e cioccolato

Un accostamento ardito per un risotto con scampi, il tocco d’artista finale di una grattugiata di cioccolato su una preparazione di sapori essenziali senza aggiunte di grassi ma con la preziosità di un Franciacorta.

La ricetta di Augusto Valzelli: Carnaroli al limone del Garda, scampi e cioccolato

LA RICETTA di Augusto Valzelli

Ingredienti per 2 persone:

160g Carnaroli Riso Buono “La Mondina”
30g Burro di malga
50g Grana Padano 36 mesi
La zeste di ½ limone
2 Scampi di Sicilia
20g Cioccolato fondente Valrhona Madagascar 85%
40g Franciacorta brut
1l acqua bollente non salata

Procedimento:

Iniziare a tostare il Carnaroli in un pentolino a secco, senza nessun tipo di grasso.

Quando il chicco è rovente sfumare con il Franciacorta brut bello freddo in modo da creare shock termico.

Far evaporare il vino ed iniziare la cottura bagnando con l’ acqua bollente.

Nel frattempo tagliare a meta lo scampo di Sicilia, preparare con la microplane o una gratuggia la zeste del limone e tenere da parte.

Quando il riso sta arrivando a fine cottura mantecare con il burro di malga, il Grana Padano e a fuoco spento la zeste di limone.

Impiattare il risotto all’onda, appoggiarvi sopra le due metà di scampo sovrapponendole e far cadere al momento una gratuggiata di cioccolato Valrhona 85%.

Share this post

Post Comment