Just Eat: è la pizza la regina mondiale del food delivery

Se la pizza conquista il podio internazionale delle consegne a domicilio, la cucina italiana si colloca al quinto posto fra quelle preferite di chi consuma il cibo a casa.

Just Eat: è la pizza la regina mondiale del food delivery

Dall’Europa, al Canada, passando per il Messico e l’Australia è la pizza la regina incontrastata del cibo a domicilio. Lo rileva l’Osservatorio di Just Eat, app di Food Delivery, con un’analisi che racconta l’evoluzione dei gusti e dei sapori a domicilio, in undici paesi del mondo.

Le evidenze dell’Osservatorio a livello mondiale mostrano inoltre il trend di come siano cambiate le preferenze delle cucine dal 2017, data dell’ultima rilevazione, a oggi e quella italiana si piazza saldamente al quinto posto della classifica internazionale.

La cucina italiana piace soprattutto in Danimarca, al primo posto, in Spagna al secondo posto, in Messico al terzo e in Norvegia e nel Regno Unito in quinta posizione.

Ma quali sono i piatti più amati? In Canada il tiramisù conquista con il suo fascinoso aroma di caffè e cioccolato, così come la bruschetta e la pasta, in Spagna la pizza al prosciutto, quella margherita e poi anche la pizza carbonara, mentre in Norvegia preferiscono la capricciosa, in un connubio ricco di sapori. Anche l’Irlanda va di classica margherita, mentre in Danimarca spopola la cheesecake, ma ai Ferrero Rocher! Nel Regno Unito vincono anche la nostra pasta alla Carbonara e la pizza margherita.

Per quanto riguarda le altre cucine, tra i piatti più ordinati figurano l’involtino primavera in Spagna, le patatine fritte in Norvegia, la spicy bag in Irlanda e i Poppadom nel Regno Unito.

In Canada, i burger, in particolare con piatti come il bacon cheeseburger, hanno scalzato la cucina cinese dal primo posto. Ma non solo. Nella top 5 si trovano anche come novità Diner al quarto posto e tacos in quinta posizione.

Nel Regno Unito oltre al sorpasso della pizza sulla cucina cinese si registra la preferenza per la cucina indiana, il pollo e il kebab rispettivamente al quarto e quinto posto.

In Danimarca dove la cucina italiana mantiene il suo primato, sale la preferenza per la cucina americana che conquista la medaglia di bronzo con piatti come il pollo crunchy.

La rilevazione di Just Eat ha preso in esame i dati provenienti da 11 Paesi del mondo: Regno Unito, Irlanda, Danimarca, Francia, Spagna, Svizzera, Norvegia, fino a Nuova Zelanda, Messico, Canada, Australia, in un viaggio fra sapori e gusti, che in tutto il mondo acclamano a gran voce: PIZZA!

Altre curiosità: in Spagna, dove in prima e seconda posizione sono ben saldi il cinese (con gli involtini primavera) e l’italiano, spunta al quinto posto la cucina turca!

L’analisi di Just Eat rivela anche i trend e i dati dei piatti più ordinati in ogni Paese e racconta le passioni degli utenti del digital food delivery, fra specialità golose e abitudini più salutari.

Le patatine fritte sembrano essere il giusto sfizio in Norvegia, che le incorona come il piatto più ordinato, seguite a poca distanza dal piatto kebab e dal pane indiano all’aglio (garlic naan), che si aggiudica l’oro in Canada, dove troviamo anche pollo al burro e il naan. Nel Regno Unito, vincono i poppadom, focacce tipiche indiane, il riso fritto alla cantonese e l’orientale riso pilau. In Irlanda va forte la cosiddetta “spicy bag”, ovvero (come sempre con possibili varianti!) patatine croccanti con bocconcini di pollo speziato fritto, cipolle fritte e peperoni. In Danimarca la pizza margherita, in Spagna gli involtini primavera e il riso “tre delizie”.

Share this post

Post Comment