Gelato: l’Emilia Romagna la regione più ‘gelatosa’ d’Italia

L’elenco delle 43 migliori gelaterie lauireate dalla Guida del Gambero Rosso. Il migliore gelato al cioccolato si fa a Roma

Gelato: l’Emilia Romagna la regione più ‘gelatosa’ d’Italia

E’ l’Emilia Romagna la regione più ‘gelatosa’ d’Italia. Lo ha decretato la Guida alle gelaterie d’Italia del Gambero Rosso che laurea ogni anno i migliori gelati artigianali della penisola assegnando loro il massimo punteggio dei Tre Coni. Ebbene chi va in Emilia Romagna ha ben otto possibilità di imbattersi in una gelateria dove gustare un prodotto di eccellenza.  Al secondo posto si sono collocate con 6 insegne insignite dei Tre Coni, il Piemonte e la Lombardia e al terzo posto Toscana e Lazio con cinque premi.

Sono state 43 le ‘onorificenze’ assegnate in totale quest’anno dalla Guida del Gambero Rosso, che ha valutato i prodotti di oltre 350 gelaterie famose, cinque in più dello scorso anno, segno che la passione gelato continua a guidare sulla strada giusta i nostri artigiani della Gelateria nella valorizzazione delle materie prime di alta qualità, nella ricerca, nelle lavorazioni.  Quattro regioni hanno ottenuto due premi ciascuna e sono la Liguria, il Veneto, il Friuli Venezia Giulia e la Campania. A chiudere la pattuglia dei Tre Coni la Puglia, le Marche, la Basilicata, la Sardegna, l’Abruzzo e La Sicilia con un premio ciascuna. Leggendo i premi andati alle gelaterie dell’Emilia Romagna c’è da sottolineare che tre si trovano a Bologna: la Cremeria Santo Stefano, la Cremeria Scirocco e Stefino; una è a Modena, Bloom; una a Parma, Ciacco; una a Reggio Emilia La Cremeria Capolinea; una a Salsomaggiore Terme, Sanelli; una a Sant’Agostino Il teatro del Gelato.

Nuova categoria quest’anno è il Premio per il miglior gelato al cioccolato è andato a Claudio Torcé di Roma che usa solo con latte e panna ad alta digeribilità, e fruttosio al posto del glucosio.  Altra novità è il Premio per il miglior gelato gastronomico che è andato a Stefano Guizzetti della gelateria Ciacco di Parma. Infine il Premio gelatiere emergente è stato assegnato a Davide Frainetti di Caffè del Duomo di Terracina, quarta generazione di una famiglia di gelatieri, che ha saputo mettere a frutto l’esperienza familiare per addentrarsi in nuovi e vincenti percorsi di gusto.  

Un dato che emerge dai vincitori dei Tre coni di quest’anno è che dalla Val d’Aosta alla Sicilia i nuovi protagonisti del mondo del gelato si avvicinano sempre più agli standard già diffusi tra i ristoratori e i pizzaioli nel senso che i gelatieri puntano a scovare la qualità dei prodotti con quale confezionare i loro gelati ovunque cosicché per la Vaniglia si va in Madagascar, per il Pistacchio a Bronte o a Stigliano in Basilicata, o si cercano nel proprio territorio di appartenenza frutta, ortaggi, fiori, nelle varietà meno note ma che sappiano esaltare i sapori e i valori della tradizione.  

Ed ecco dunque, ad uso dei golosi di gelato – e in Italia sono molti, dal momento che ne consumiamo 27 kg a testa, non più solo d’estate ma durante tutto l’arco dell’anno, indipendentemente dalle stagioni per un giro di affari di 2 miliardi di euro – l’elenco completo delle gelaterie premiate, regione per regione, da tenersi in tasca e consultare quando se ne presenti l’occasione:

LE GELATERIE TRE CONI

PIEMONTE
Canelin – Acqui Terme [Al]
Marco Serra Gelatiere – Carignano [To]
Alberto Marchetti – Torino
Mara dei Boschi – Torino
Ottimo! Buono non basta – Torino
Soban – Valenza [Al]

LIGURIA
Cremeria Spinola – Chiavari [Ge]
Profumo – Genova

LOMBARDIA
La Pasqualina – Almenno San Bartolomeo [Bg]
Oasi American Bar – Fara Gera D’Adda [Bg]
Paganelli – Milano
Pavé – Gelati & granite – Milano
Chantilly – Moglia [Mn]
L’Albero dei Gelati – Monza

VENETO
Golosi di Natura – Gazzo [Pd]
Chocolat – Mestre [Ve]
Zeno Gelato e Cioccolato – Verona

FRIULI VENEZIA GIULIA
Scian l’insolito gelato – Cordenons [Pn]
Fiordilatte – Udine

EMILIA ROMAGNA
Cremeria Santo Stefano – Bologna
Cremeria Scirocco – Bologna
Stefino – Bologna
Bloom – Modena
Ciacco – Parma
Cremeria Capolinea – Reggio Emilia
Sanelli – Salsommaggiore Terme [Pr]
Il Teatro del Gelato – Sant’Agostino [Fe]

TOSCANA
Carapina – Firenze
Gelateria della Passera – Firenze
Chiccheria – Grosseto
De’ Coltelli – Pisa
Dondoli – San Gimignano [Si]

MARCHE
Paolo Brunelli – Senigallia [An]

LAZIO
Greed Avidi di Gelato – Frascati [Rm]
Gretel Factory – Formia [Lt]
La Gourmandise – Roma
Otaleg! – Roma
Claudio Torcè – Roma

ABRUZZO
Bar Gelateria Duomo – L’Aquila

CAMPANIA
Cremeria Gabriele – Vico Equense (Na)
Di Matteo – Torchiara [Sa]

BASILICATA
Emilio – Maratea [Pz]

SICILIA
Cappadonia Gelati – Palermo

SARDEGNA
I Fenu Gelateria e Pasticceria- Cagliari

Share this post

Post Comment