Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Excellence: creare il Sistema Italia della ristorazione

10 novembre ore 8:00 - 12 novembre ore 17:00

Restaurant dish

La parola d’ordine è: la ristorazione italiana ha voglia e necessità di cambiamento, di prodotti di alta qualità, di creatività, di formazione, di interconnessione di persone e imprese, di comunicazione e di confronto col grande pubblico. A questa necessità cerca di dare una risposta Excellence, una manifestazione che si propone come raccordo tra operatori di settore per un futuro di crescita economica dell’enogastronomia italiana. Per tre giorni, dal 10 al 12 novembre, negli spazi  dell’ex Dogana a San Lorenzo a Roma il cambiamento, verrà declinato in ogni suo aspetto, come esso si attui nella ristorazione, come ogni chef e ogni azienda del settore si confronti con esso per crescere, per dare risposte che siano efficaci per la creazione del “Sistema Italia” nel business mondiale del cibo.

Le premesse già ci sono tutte: il mondo del food italiano, già movimenta circa 134 miliardi di euro l’anno, con circa 35 miliardi di esportazioni (+66% circa di incremento nel decennio 2007/2016, dati Federalimentare 2017). Ma le sue potenzialità sono enormi.  Excellence giunta alla sua sesta edizione, organizzata da Pietro e Claudio Ciccotti di Horeca Media,  ha chiamato a raccolta tutto il mondo che ruota attorno al food,  grandi aziende che si occupano di organizzazione e sviluppo d’impresa come Pwc, network internazionale leader nei servizi professionali alle imprese, enti istituzionali come l’Arsial, l’Agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione dell’agricoltura del Lazio, l’Università Roma Tre che ha avviato un corso di laurea in scienze e culture gastronomiche, organizzazioni professionali come il JRE , Jeunes Restaurateurs d’Europe, aziende tecniche come “Topkitcken”, scuole di formazione professionale di sala come “Intrecci”, scuole di cucina professionale, associazioni professionali e d’impresa come “Ambasciatori del gusto”, Federalberghi, Fimar, chef stellati Michelin e chef imprenditori, che hanno fatto della cucina la propria vita. E ci sono anche  aziende produttrici di pasta, vino, ortaggi, salumi, formaggi, aziende di selezione prodotti, aziende di comunicazione come “Media Partner”. In breve una organizzazione che si propone attraverso la creazione di connessioni dirette e confronti immediati di costruire  uno stabile rapporto interno tra gli operatori italiani del mondo del food come  strumento di crescita.

Nonostante il successo arriso al Made in Italy culinario e enogastronomico in questi ultimi anni ci sono ancora molti ostacoli da abbattere,  per  superare uno storico isolamento del settore di cui soffrono le aziende, siano esse piccole, medie e grandi, per arrivare in conclusione a un vero e proprio sistema Italia. Excellence si pone quindi come centro di incubazione dell’impresa italiana per la sua attività di creatore di rete di connettività.

I numeri dell’edizione 2018 faranno di Roma per tre giorni la capitale dell’Italian food: 120 chef, di cui oltre 40 stellati Michelin, daranno vita ad altrettanti cooking show, 70 aziende produttrici tra artigianali e industriali di alta qualità presenteranno i loro prodotti e le loro novità. A questo si aggiungono  convegni, seminari e talk show. grande spazio verrà dato ai prodotti (che verranno non solo degustati ma anche utilizzati dagli chef) ma anche alla promozione delle figure professionali in ascesa il Next cooking Lazio e il contest Race to the stars – memorial Alessandro Narducci, il giovane chef stellato scomparso prematuramente in un incidente stradale. Il Contest è riservato agli under 30 mentre il Next cooking è dedicato agli chef laziali: per la valorizzazione delle risorse della regione.

Saranno tre giorni intensi di iniziative. Nella “Cooking station pasta” ogni ora si daranno costantemente il cambio grandi chef  per raccontare al pubblico la loro idea sulla pasta. Nella sala Pwc si svolgeranno talk show e seminari come  “Dialoghi della cucina”, momenti di confronto tra stampa, operatori e chef, come “Ricetta di donna, donne di talento si raccontano” che si propone di per dare visibilità alle donne imprenditrici, giornaliste e produttrici del settore enogastronomico; o “Facciamo dell’Italia un centro di cultura enogastronomica” a cura di Daniele Cernilli; o ancora “Food marketing” lezioni con l’università San Raffaele; e talk show sul tema della Sala ristorante con Dominga Cotarella.

Nella sala Intrecci, aula dedicata all’alta formazione di sala si terrà un programma di formazione destinato ai giovani che vogliano intraprendere questa strada. Fra i  vari interventi in calendario: “Cinegustologia” a cura di Marco Lombardi con l’azienda Antichi Sapori; Presentazione dell’Ente Parco Regionale dell’Olivo di Venafro del Molise; Presentazione del libro “Braciami ancora” di Michele Ruschioni; Presentazione di “Albergatore day” a cura di Federalberghi Roma; “Dialoghi della cucina” per i ragazzi di Uniroma3 con Luigi Cremona e Lorenza Vitali.

Nelle aree cooking show, chef di primo piano sulla scena nazionale e internazionale racconteranno, attraverso le loro ricette, cos’è per loro il cambiamento in cucina. Fra questi Giuseppe Di Iorio (Aroma), Francesco Apreda (Imàgo), Gianfranco Pascucci (Pascucci al porticciolo), Salvatore Tassa (Le colline ciociare), Roy Caceres (Metamorfosi), Michelino Gioia (Il pellicano), Franco Madama (Magnolia), Massimo Viglietti (Achilli enoteca al parlamento), Oliver Glowig (Barrique), Ciro Scamardella (Pipero), Daniele Lippi (Il convivio Troiani).

Ma si parlerà anche di nuove paste con la masterclass del prof. Fabio Bruni della Facoltà di scienze e culture gastronomiche di Romatre sul tema “changing pasta”, l’evoluzione della pasta, dai grani locali alle farine di insetti; di arte e antichi grani, a cura di Alessia Montani della galleria M’ama.art; di grani locali e alimentazione sostenibile. E tanto altro ancora. Per concludere, un altro passo sulla via al Sistema Italia della ristorazione.

Dettagli

Inizio:
10 novembre ore 8:00
Fine:
12 novembre ore 17:00
Tag Evento:
, ,

Luogo

Roma

Post Comment