Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

A Milano una settimana a tutto fagiolo di Controne

20 Gennaio - 26 Gennaio

Fagioli-di-Controne

A Milano dal 20 al 26 gennaio, si celebra il fagiolo bianco di Controne. Nella sede di Eccellenze Campane, in via Cusani, “Bean Good in Controne” proporrà una settimana di scoperta del famoso fagiolo con show cooking e menu di piatti dedicati al gustoso prodotto campano. Il progetto è nato dalla collaborazione tra Eccellenze Campane e il Comune di Controne e per promuovere il noto legume e i prodotti dell’area degli Alburni fuori dai confini regionali. Bean Good in Controne è stato presentato per la prima volta presso l’ambasciata italiana dell’Aja in occasione della “Settimana della Cucina italiana nel Mondo” tenutasi dal 18 al 24 novembre scorso.

Considerato il re dei legumi, il fagiolo di Controne viene anche definito “carne dei poveri” in quanto ricco di vitamine, una specialità di fagiolo molto particolare grazie al suo sapore e alla buccia molto sottile, quasi impalpabile e altamente digeribile. È considerato il fiore all’occhiello di Controne, la cui zona possiede un microclima ideale e un terreno ricco di acqua proveniente dalle numerose sorgenti presenti nel territorio stesso.

Tante le iniziative nel territorio del Comune con il fagiolo in tavola unico protagonista, come la sagra annuale giunta quest’anno alla 37esima edizione e celebrata il 30 novembre e il 1 dicembre, per festeggiare le varietà del prezioso legume: il fauciariello (di colore terreo e con piccole striature, la cui forma ricorda la falce), il lardariello, il suscella e il minichella, tutti di colore terreo-bruno e leggermente picchiettati.
Ma la tipologia che ha reso Controne famosa e che si è ottimamente adattata nei secoli a questo areale è l’ecotipo bianco: un fagiolo piccolo dai semi bianchissimi, di forma tondeggiante e leggermente ovoidale, senza macchie né occhi.
La grande versatilità del fagiolo di Controne ha permesso alle cucine di Eccellenze Campane di sviluppare un menu a base del legume che sarà possibile gustare durante la settimana di festa. L’Osteria Irpinia propone zuppetta di fagioli e baccalà, pasta e fagioli con le cozze; la Braceria di Sabatino Cillo: fagioli e salsiccia di nero casertano. Nell’area Pizzeria si potrà degustare: pizza fagioli, pomodori secchi, pancetta e provola affumicata. Il Panuozzo di Gragnano si presenta con panuozzo fagioli, scarole e provola: Per l’area Friggitoria I Dottori del Fritto presentano La Controna, frittatina di pasta mista artigianale e fagioli di controne. Ci sarà spazio anche per la Pasticceria con la zeppola con crema al mascarpone e fagioli caramellati.

A vederlo il fagiolo di Controne assomiglia quasi ad una perla di forma tondeggiante senza macchie nere, occhi, o altro. La sua buccia è sottile e la sua cottura non richiede molto tempo. Soprattutto è molto saporito e facilmente digeribile. A Controne la produzione dei fagioli coinvolge molti abitanti, anche se sono in pochi ad avere coltivazioni di una certa entità. Le altre piante sono disseminate in piccoli orti sparsi per la campagna. È coltivato, infatti, da varie famiglie ma poche hanno una produzione dai grandi numeri perché le pendenze e la conformità del terreno di produzione non permettono coltivazioni estese.

Le qualità organolettiche del Controne ne hanno fatto una star della cucina d’autore. E’ ottimo mangiato al naturale, cotto in acqua e sale e condito con olio extravergine di oliva, con la pasta, le famose lagane (una pasta fresca fatta in casa, che ha una antica tradizione da queste parti), lo si può gustare ad insalata oppure con la scarola, nella pasta e fagioli o anche al tozzetto (una fresella condita con olio extravergine e fagioli lessi.)
Nonostante il suo eccezionale sapore e la sua morbidezza la sua coltivazione si stava rarefacendo a favore di altri tipi di fagiolo più redditizi per le rese per cui è entrato a far parte dei presidi slow food, e questo ha nuovamente acceso i riflettori del mercato su questo fagiolo perlato dall’ottimo sapore grazie al fatto che i campi di coltivazione ricevono freschezza dalla roccia, sono irrigati da acque sorgive che sgorgano in abbondanza in questa parte d’Italia, e soprattutto dalla caratteristiche morfologiche di terreni che poggiano su una stratificazione ricca di carbonati non molto profonda che li rende molto fertili.

Il nome gli deriva dal paese in cui si è mantenuta la tradizione della sua coltivazione, Controne, in provincia di Salerno, un paesino di 900 anime all’interno del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, incastonato nella splendida cornice di campi e uliveti che arrivano fino alle pendici degli Alburni, il cui nome deriverebbe dalla sua posizione e dalla esposizione al sole: Contra Eljone (dal greco helios che significa sole), ovvero “Di faccia al sole”. Un nome greco perché secondo la tradizione il paese sarebbe stato fondato nel IX secolo d.C da una colonia di esuli fuggiti da Paestum invasa da un gruppo di Sibariti

È un fagiolo tardivo, si semina tra la prima e la seconda decade di luglio e si deve aspettare novembre per la raccolta, quando tutto il paese si riunisce per la tradizionale sagra, dove si possono assaggiare anche i piatti tipici della zona preparati con il bianco di Controne e conditi con olio extra vergine di oliva ottenuto da cultivar autoctone come la Rotondella e la Carpellese.
L’eccellenza gastronomica di questo fagiolo è nota anche nel resto della regione, così come sono molto apprezzate la scarsa tendenza a spaccarsi durante la cottura e i tempi di cottura nettamente inferiori a quelli di un fagiolo comune.
Ad oggi sono 17 i produttori che aderiscono al presidio slow food praticando conseguentemente coltivazioni ecosostenibili perfettamente idonee al contesto ambientale naturalistico che è il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e degli Alburni. I produttori hanno ottenuto dall’Istituto sperimentale per le colture industriali di Battipaglia una caratterizzazione agronomica genetica e qualitativa del fagiolo di Controne ed individuato le tipologie migliori che naturalmente si sono selezionate nel tempo.

Dettagli

Inizio:
20 Gennaio
Fine:
26 Gennaio
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
, , , ,

Organizzatore

Eccellenze Campane

Luogo

Eccellenze Campane
Via Cusani 1
Milano,
+ Google Maps
Sito web:
https://www.eccellenzecampanemilano.it/

Commenta