Caponatina mediterranea, con tacos, panna acida e crema basilico: la ricetta di Giuseppe Di Iorio

Tradizione e innovazione si sposano in questo piatto che esalta la genuinità dei prodotti unitamente alla leggerezza regalando un perfetto mix di sapori

Caponatina mediterranea, con tacos, panna acida e crema basilico: la ricetta di Giuseppe Di Iorio

LA RICETTA di Giuseppe di Iorio

“Ho scelto di realizzare questa ricetta in quanto si distingue per un connubio creativo fra tradizione e innovazione. Il piatto prevede l’utilizzo di ingredienti genuini e leggeri per un piatto semplice ma …. sfizioso”

Giuseppe Di Iorio

Ingredienti per 4 persone

Caponata
2 Melanzane
1 costa di Sedano
1 Cipolla bianca
200gr di Pomodori datterino
50gr di Olive nere
30gr di Pinoli
6 ciuffi di Basilico
1 cucchiaio di Zucchero
Aceto q.b.
Sale q.b.

Procedimento

Impastare fino ad ottenere una panetto ma non appiccicoso, stendere la pasta fra due fogli di carta forno e con dei cerchi “tagliapasta” coppare, scegliendo le forme desiderate. Stendere i vari tondi di pasta e cuocerli al forno per 6 minuti a 170º. Lasciarli riposare in formo alla temperatura di 100 gradi e – una volta seccate – friggerle in olio di semi, utilizzando una pinza dare la tipica forma a conchiglia.

Privare le melanzane della buccia, tagliarle a cubetti, salarle e lasciarle sotto pressione per far perdere l’acqua.

In una padella, stufare la cipolla bianca con olio, zucchero e basilico. Successivamente, aggiungere il sedano mondato, tagliato a dadini, sbianchito in acqua e sale. Infine, aggiungere le olive nere, i pomodori precedentemente sbollentati e spellati, sfumate con un po’ di aceto e lasciar raffreddare.

Friggere i cubi di melanzana in olio di semi e – una volta scolate e asciugate – aggiungerle al resto delle verdure.

Farcire i tacos con la caponata e servirli con basilico fresco, panna acida condita con olio, sale ed erba cipollina.

Share this post

Post Comment