Frutta secca per le feste ma occhio alla quantità

Ricca di sostanze minerali la frutta secca andrebbe mangiata tutto l'anno. Durante le feste potrebbe sostituire un pranzo dopo le abbondanti libagioni. Un vecchio rimedio metterla a bagno 24 ore prima per renderla più digeribile e aumentare l'effetto delle vitamine.
A Natale frutta italiana: miniera di sapori e colori

Pesche di Leonforte maturate in sacchetti sugli alberi e lamponi precoci della Basilicata, uva tardiva, agrumi e kiwi di stagione: i consigli del presidente del Cso, Paolo Bruni, per arricchire e decorare la tavola con frutta tutta italiana
Natale, prezzi più bassi per carne e uova

Secondo l’indice dei prezzi all’ingrosso elaborato da Unioncamere e BMTI, è soprattutto la carne suina a costare meno di un anno fa - Boom del riso (+30%) mentre crollano uova e burro: buona notizia per chi cucina i dolci a…