Astice, topinambur e kumquat un piatto da feste: la ricetta di Antonio Cuomo

Una ricetta di facile preparazione, ma di grande effetto, per impreziosire la tavola delle feste di fine d’anno

Astice, topinambur e kumquat un piatto da feste: la ricetta di Antonio Cuomo

Ingredienti per due persone

 n 1 astice dal peso di circa 500 gr
gr 200 topinambur
n 6 kumquat
gr 200 latte fresco
gr 25 burro
sale q.b.
pepe q.b.
olio q.b.
1 cipolla
1 gambo di sedano
olio di arachidi per friggere q.b.

Procedimento

Pelare il topinambur tenendo da parte le bucce. Tagliare a pezzettini  il topinambur e metterlo in un pentolino con il latte e circa 20 grammi di olio , cuocere per circa 15 minuti . Frullare con l’aiuto di un mixer, regolare di sale e tenere in caldo. Nell’attesa preparare un court bouillon con 1 litro di acqua,  la cipolla e  il gambo di sedano, portare a bollore e regolare di sale. Immergere l’astice e cuocere per 5 minuti.

Trascorso questo tempo scolare l’astice e lasciarlo raffreddare. A questo punto privare dal carapace la polpa di astice  e arrostirla in una pentola antiaderente con il burro. A  cottura ultimata aggiungere i kumquat tagliati a metà , arrostirli fino ad ottenere un effetto caramellato , friggere le bucce del topinambur in olio a 180 c° ottenendo cosi delle cialde croccanti, impiattare come da  fotografia lasciandosi per ultimo le bucce fritte .

Share this post

Post Comment